SCADENZE DI ISCRIZIONE PROROGATE!!!

La manifestazione intende coinvolgere le scuole secondarie della Regione Lazio in un concorso per la realizzazione di a) sceneggiature originali per cortometraggi che raccontino i territori dell'Alto Lazio, con particolare attenzione alle zone colpite dal sisma e/o al territorio di Borgo Velino e b) brevi clip promozionali orientate al genere della "pubblicità progresso" con tematiche specifiche, pensate dai giovani per i giovani.
Scopo principale dell'intervento è stimolare la creatività e le capacità delle giovani generazioni, valorizzando il territorio e le energie culturali e professionali che ivi si sviluppano e promuovendo una riflessione su tematiche non solo culturali, ma che attengano al miglioramento della vita e della coesione/inclusione sociale, sperimentando i linguaggi delle nuove tecnologie come mezzo di espressione, condivisione, collaborazione, promozione sociale e culturale, laddove spesso sono mezzo di chiusura al mondo, o meglio di "riduzione" del proprio campo visivo a quello dello schermo.
Il progetto costituisce inoltre un'occasione importante per la trasmissione dei saperi e per l'incontro tra Istituti.
La manifestazione non prevede premi in denaro, ma in attrezzature ed esperienze, come indicato più avanti.
Ulteriori obiettivi della manifestazione sono:
- La valorizzazione delle bellezze naturali e delle tradizioni storiche e culturali del territorio;
- La diffusione della consapevolezza rispetto all'arte cinematografica, la sua storia e le sue potenzialità;
- La promozione di un utilizzo consapevolmente creativo, produttivo e culturalmente valido delle nuove tecnologie;
- La riflessione su temi specifici, orientati all'inclusione sociale e alla convivenza civile: rispetto per l'ambiente, riciclo, identità di genere, intercultura, l'alterità come ricchezza e valore, il disagio sociale;
- La creazione a Borgo Velino di un luogo di incontro, aggregazione, integrazione e confronto sociale, che consenta al contempo di salvaguardare il nostro Comune classificato montano, coinvolgendo anche gli abitanti delle zone limitrofe nella frequentazione di un punto particolare di ritrovo attualmente assente;
- Il consolidamento di una comunità culturale, anche attraverso la formazione di una giuria popolare.

BANDO DI PARTECIPAZIONE

1) Per la prima edizione del "Clip&CortInBorgo Festival" saranno previste 2 sezioni, entrambe rivolte alle Scuole Secondarie (Medie e Superiori) della Regione:

A) Sezione 1: “Sceneggiature per corti” - Competizione di sceneggiature (max 15 cartelle) per cortometraggi che raccontino il territorio e/o i territori dell'Alto Lazio, con particolare attenzione alle zone colpite dal sisma e all'area di Borgo Velino.

B) L'Istituto vincitore riceverà in premio una macchina fotografica digitale oppure un go pro, la fornitura completa e gratuita di attrezzatura professionale comprensiva di una supervisione tecnica delle varie fasi per la realizzazione finale del corto ed, inoltre, l'ospitalità sul territorio (vitto e alloggio) per la troupe coinvolta nelle riprese ( nel numero massimo di 10 persone ) nel mese di dicembre 2016.
Il premio sarà assegnato a insindacabile giudizio di una Giuria Tecnica di esperti del settore, che provvederà anche ad assegnare i seguenti premi:
- Miglior soggetto - targa e cesto di prodotti tipici
- Miglior drammaturgia - targa e cesto di prodotti tipici
- Migliori dialoghi - targa e cesto di prodotti tipici
Il corto realizzato dall'Istituto vincitore verrà proiettato durante la Seconda Edizione del Festival.

C) Per partecipare alla sezione Cortometraggi è necessario:
- inviare entro le ore 13.00 del 04/11/2016 una scheda di preiscrizione (vedi allegato A) contenente i dati dell'Istituto partecipante, il titolo e il soggetto del corto, la classe coinvolta, il numero di attori, attrici, operatori e operatrici, alla seguente mail: info@valdradateatro.it, avente ad oggetto “Preiscrizione clip&cortinborgo”
- inviare le sceneggiature complete entro il 30-11-2016 allo stesso indirizzo mail, con oggetto “Sceneggiature clip&cortinborgo”

D) Sezione 2: "Spot in progress" - Competizione per la realizzazione di brevi clip di promozione sociale in stile "pubblicità progresso", della durata massima di 3 minuti, da girarsi anche con tablet o go pro, le cui tematiche possibili siano: identità di genere; intercultura; rispetto per l'ambiente; riciclo; valorizzazione delle differenze; inclusione sociale, valorizzazione del territorio.

E) Per tale sezione sono previste due giurie: una tecnica e una popolare.
L'Istituto vincitore del premio della Giuria Tecnica avrà la possibilità di usufruire gratuitamente di un progetto di formazione in Scrittura Creativa e Televisiva.
Il vincitore del premio della Giuria Popolare potrà usufruire gratuitamente di un percorso di formazione in tecniche di recitazione.
E' prevista la realizzazione di una piattaforma web per l'invio, la visione e la condivisione delle clip, con possibilità di votazione online.
La Giuria Tecnica procederà, inoltre, ad assegnare i seguenti premi:
- Miglior sceneggiatura - targa e cesto di prodotti tipici
- Migliore attrice - targa e cesto di prodotti tipici
- Migliore attore - targa e cesto di prodotti tipici
- Miglior regia - targa e cesto di prodotti tipici
- Miglior fotografia - targa e cesto di prodotti tipici

F) Per partecipare alla sezione spot in progress, è necessario:
- inviare entro le ore 13.00 del 04/11/2016 una scheda di preiscrizione (vedi allegato b) contenente i dati dell'Istituto, il titolo della clip, la tematica prescelta, una breve sinossi, le classi coinvolte all'indirizzo mail info@valdradateatro.it con oggetto “preiscrizione spot in progress”
- caricare la clip proposta entro le ore 13.00 del 30/11/2016 sulla piattaforma on line dedicata sul sito www.valdradateatro.it, attraverso la quale sarà possibile votare la clip on line.

2) La partecipazione è completamente gratuita.

3) La manifestazione prevede una giornata finale di premiazione, il 12 o il 14 dicembre 2016 (data da definire) a Borgo Velino, durante la quale:
- Verranno proiettate le clip finaliste, i cui realizzatori saranno allertati con anticipo in modo che possano partecipare.
- Interverranno relatori ed esperti di settore (autori, registi, tecnici del settore, docenti dell'Università La Sapienza);
- Verranno proiettati i cortometraggi vincitori delle principali manifestazioni italiane a quest'arte dedicate, ove possibile con la presenza degli autori.



Clip&CortInBorgo è un progetto realizzato grazie al contributo della Regione Lazio per gli Audiovisivi